Quantcast
Quali sono i sintomi del fumo? | TrendingResults.com

Quali sono i sintomi del fumo?

Category: Archivio
Tag: #Benessere #Benessere Malattie Cancro fumo Sintomi #Fumo di cancro #Malattie
Share:

La dipendenza dal tabacco è un'intossicazione che dipende dall'uso prolungato e costante del tabacco. Questa dipendenza dal fumo provoca spesso danni a molti organi e tessuti del corpo poiché le sigarette producono circa 4000 sostanze che risultano essere tossiche o cancerogene.

I soggetti più a rischio di danni da fumo sono i forti fumatori e quelli di lunga data; dopotutto, è noto da diversi anni che le conseguenze del fumo dipendono strettamente dalla quantità di tabacco consumata al giorno e dal numero di anni di fumo.

Detto questo, è bene ricordare che il fumo è sempre fonte di danno a qualsiasi dose: anche una sola sigaretta al giorno, infatti, è dannosa per la salute di chi la consuma e di chi ne inala le sostanze sprigionate.

I sintomi del fumo sono davvero numerosi ed è per questo che è bene non esagerare con le sigarette che si fumano. Scopriamo i dettagli del problema.

I sintomi del fumo sono quindi numerosi nella maggior parte dei casi dipendono dalla predisposizione dei vari soggetti che fumano tabacco per lunghi periodi di tempo provocando una vera e propria intossicazione. Le conseguenze per la salute possono essere molto gravi e i danni maggiori causati riguardano l'apparato respiratorio e cardiovascolare, infatti molti studi hanno messo in luce la correlazione tra il fumo e malattie gravi come il cancro ai polmoni o il carcinoma del cavo orale.

I sintomi possono includere anche malattie respiratorie come faringite, bronchite cronica o persino enfisema polmonare. Inoltre non è raro osservare debolezza muscolare, sudorazione eccessiva, miosi, convulsioni e stomatite. In alcune occasioni, chi ha questo problema soffre anche di disturbi della coscienza, disturbi visivi e midriasi.

Esiste anche una correlazione tra fumo e malattie cardiache, infatti il consumo eccessivo di tabacco può causare angina pectoris o infarto del miocardio.

In alcune occasioni i fumatori tendono a presentare una frequenza cardiaca più elevata rispetto a quella che normalmente accade alle persone sane. Anche i denti soffrono di problemi perché si macchiano in modo molto serio e spesso l'alito diventa cattivo a causa del fumo.

Un altro grave problema è legato alla fragilità delle ossa, infatti chi fuma molto rischia spesso di andare incontro ad osteoporosi e ad un indebolimento dello scheletro e del tessuto osseo.

Le donne incinte possono avere problemi se consumano tabacco o sono spesso esposte al fumo passivo. Il rischio di parto prematuro o addirittura di aborto spontaneo è molto alto per le donne che fumano.

Published: 12/30/2022From: Alessandro

You may also like